[VIDEO] Simon Lorenzi a Brione

Tra dure realizzazioni e progetti estremi

06 maggio 2022
Le ultime salite da 8C del belga e i primi avanzamenti sull’8C+ di Poison the Well

 
Nell’ultimo anno, Simon Lorenzi ha praticamente fatto avanti e indietro tra Fontainebleau e il Ticino, impegnato su alcuni progetti estremi che poi si sono puntualmente concretizzati.

In particolare, dopo la ripetizione de La Revolutionnaire a febbraio, la successiva kingline nel suo mirino è diventato l’8C+ di Poison the Well, linea di Brione liberata da Giuliano Cameroni. Il belga è quindi ritornato in Valle Verzasca e ha iniziato a lavorare a questo intenso blocco, specialmente ai suoi posizionamenti sul crux, complicati dalla sua bassa statura. Nella prima parte di questo video, vediamo proprio come Simon ha cercato e trovato una soluzione rimandando però i tentativi più seri al futuro.

Nel frattempo, in questo suo ultimo soggiorno ne ha approfittato anche per chiudere qualche conto in sospeso o provare qualche nuova linea. Eccolo quindi sotto il masso di Vecchio Leone, dove chiude appunto il celebre 8B, l’8B/C di The Kingdom e il neonato 8C di Everything the Light Touches, recentemente liberato da Aidan Roberts.

Tutte realizzazioni che possiamo vedere in questo video dall’altissima tenenza!

Albertaccia

740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875