Un Luogosanto per il culto del boulder autentico

Ricerca, fantasia e amicizia, questi sono i valori che Filippo Manca porta avanti tra i massi di granito sardi

08 marzo 2017
Ospite della seconda puntata de Il paese dei BaLOCCHI su Climbing Radio è Filippo Manca, che ci porterà in Sardegna

Filippo è l'amico e il compagno di arrampicata che tutti vorrebbero avere. Oltre a stringere le prese è scherzoso, allegro, sempre disponibile e sorridente, la rappresentazione vivente della terra da cui proviene e delle qualità che ha importato nella valorizzazione di questo nuovo gioiello del boulder: Luogosanto!

Dopo anni passati nella grigia realtà milanese, il lavoro e la fidanzata hanno riportato Filippo nella sua Sardegna, tra sole, uno dei mari più belli del mondo, falesie, massi, calcare e granito a perdita d'occhio e in gran parte inesplorati. Qui non ha perso tempo e con il supporto logistico di Telemaco e Vittoria di Luogosanto, ha esplorato, scoperto e valorizzato questa nuova area che già nei mesi scorsi ha iniziato a far parlare di sè per le belle salite che Moroni, Calibani e altri membri del team E9 (e non solo) hanno realizzato, spesso immortalate dalla macchina fotografica di Massimo Malpezzi. Inoltre, già nel maggio del 2015, Luogosanto ha ospitato un interessante raduno, dove la roccia e l'arrampicata sono state farcite dal calore e ospitalità tipicamente sardi.

Luogosanto è un piccolo comune di mille persone situato nel nord della Sardegna, nella Gallura, a una quarantina di chilometri da Olbia, dove è presente uno dei principali aeroporti che rendono semplice raggiungerlo da ogni parte d’Italia.

Nell'intervista su Climbing Radio queste sono le parole con cui Filippo lo descrive:

…è un paesino abbastanza magico sul cui promontorio è nata questa area boulder. La Gallura è la terra del granito per eccellenza e a Luogosanto troviamo il granito migliore. Caratterizzato da una gran superfine, in alcune occasioni si fa fatica a pensare che sia granito. La magia del settore è proprio una moltitudine di blocchi caratterizzati da stili differenti… È veramente divertente scalare, non è mai uno stile monotono”.

Ma non è solo roccia qui, non sono solo tacche e svasi. È il cuore, è la passione totalizzante per l'arrampicata che Filippo e gli altri ragazzi hanno scritto tra i sassi:

Luogosanto rappresenta per me tanto, nel senso che a livello di scalatore penso sia un la mia realizzazione massima. Sono riuscito dal nulla a trovare queste linee, a valorizzarle e quindi vedere tante persone che vengono da fuori, si divertono, mi scrivono, fanno i complimenti e provano le mie stesse emozioni per me significa tanto, è una cosa che va poi al di là del semplice grado, dell'arrampicata fine a se stessa...poter condividere questa gioia con tanti altri scalatori...”.

Che dire!?! Bastano queste poche parole per provare un'irresistibile stimolo a prenotare un biglietto aereo per un viaggio che non vi deluderà in alcun modo e vi porter in una terra in cui il boulder viene vissuto ancora nel suo lato esplorativo, creativo e primordiale... Più che in altre aree maggiormente famose e frequentate di altre regioni d’Italia.

...la differenza dal Nord Italia è che qua c’è tantissima roccia e pochi scalatori e ancora di meno sono le persone che si dedicano al boulder… Dipendiamo un po’ dalle visite che ci sono state anche negli anni passati per aver un po’ di linee da andare a provare...”.

Quindi, cosa aspettiamo?! Al di là di ogni parola l'arrampicata a Luogosanto va vissuta non solo con il corpo, ma con la mente e soprattutto con le emozioni che quest'isola e la sua gente sanno darci e che aspetta i boulderisti che hanno ancora voglia di vivere l’arrampicata con fantasia e libertà.

Per ora ci fermiamo qui in questa anticipazione di ciò che Filippo ha da dirci su tale area. Su Climbing Radio, nella sezione podcast potete ascoltare l'intervista completa, farcita da aneddoti, ricordi, descrizione di alcuni blocchi oltre che dalla musica scelta per voi da Filippo stesso.

Buon ascolto!

Albertaccia

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875