Un altro 8C per Beto Rocasolano

. . . mentre Nico Pelorson si distingue a Bleau

29 novembre 2017
Una salita significativa nella sua storia personale di boulderista

Alberto “Beto” Rocasolano aggiunge un altro risultato di altissimo livello alla sua già ricchissima lista e nell’area di Torrelodones libera l’estensione di Papà Oso per la quale propone l’8C.

Al di là della rilevante difficoltà di questa linea, è anche la storia personale di Beto su questo masso ad essere significativa. Su questo tetto lo spagnolo aveva liberato l’8a+ di Vuela, ma soprattutto nel 2011 aveva liberato Papà Oso che fu il suo primo 8B+ e per il quale aveva già lasciato intendere l’esistenza di un’estensione ancora più dura da salire…

Sei anni dopo, e dopo molti duri blocchi macinati,  Beto chiude il cerchio liberando Papà Oso nella sua versione completa e pura, per un nuovo 8C.


Nel frattempo, notizie giungono anche dalla Foresta di Bleau, dove il giovane Nico Pelorson sale nello stesso giorno “L’arrête de Boissy assis” 8B+ e “Hip hop assis” 8B.

 
Fonte: Desnivel / Planetgrimpe

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875