8C boulder per Raboutou e Stranik

The Finnish Line e Tekuté Štěstí rispettivamente per loro

25 giugno 2018
Dopo un po’ di giorni di calma, tornano a fioccare grandi realizzazioni nel boulder!

Shawn e Brooke Raboutou non sono nomi nuovi nel panorama internazionale, per le dure salite che questi fratello e sorella hanno effettuato fin dalla tenera età. Il DNA non mente e infatti non sono che figli d’arte di due tra i più grandi climber di qualche anno fa, Didier Raboutou e Robyn Erbesfield.

A solo vent’anni Shawn è già una stella negli Stati Uniti e la sua ultima realizzazione lo conferma. Come molti altri, Raboutou si trova a Rocklands e su Instagram ha riportato l’annuncio della ripetizione di The Finnish Line, il bellissimo 8C/+ aperto da Nalle Hukkataival lo scorso anno e in seguito ripetuto da Alex Megos e dall’austriaco Toby Saxton. Mentre quest’ultimo ha proposto l’8C+, Shawn si è sbilanciato suggerendo una valutazione di 8C. Questo traguardo era già stato raggiunto dal ragazzo addirittura a 18 anni, con la ripetizione di Monkey Wedding e Spray of Light

Nel frattempo, anche il 28-enne ex atleta di Coppa del Mondo Martin Stranik arrampica forte, e nel Moravia Carst apre Tekuté Štěstí, un nuovo 8C che così commenta e di cui possiamo vedere anche il video:

“L’ho provato negli anni passati facendone la versione in piedi e visualizzando i movimenti della sit start, il processo nel provarlo adeguatamente è durato tre giorni. È un grande problema di potenza con una fine dura”

 

Fonte: 8a.nu

740x195 climbtokyo

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875