Christof Rauch libera un nuovo boulder di alto livello a Karnten

Il climber austriaco continua la sua opera di esplorazione e creatività lontano dalle mode e dal clamore.

04 maggio 2017

Sono passate un paio di settimane da quando avevamo dato notizie della first ascent di Punching in a dream, 8B+ da parte di Christof Rauch ed ecco che l’austriaco continua come un carro armato e sempre a Karnten (Austria) libera anche Guardian of the Galaxy, sempre 8B+.

Sono molte le first ascents di alto livello che Rauch sta inanellando una dopo l’altra, dimostrando una creatività che è sempre meno di moda nel mondo del bouldering.

Sulla sua pagina di 8a.nu così commenta quest’ultima salita:
“One of the best power endurance problems I know! Adds a really cool and tricky crackline with a lot of toehooks and a little feet first section, about 8A+ at itself, into one of the best 8A+ out there, Ghost Galaxy. About 19 hard moves into a easy but pretty high topout. Took me another 5 sessions after doing "Ghost Galaxy". Syked for the next line!”

Fonte: 8a.nu

740x195 climbingym

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875