Heart of Line, con Philippe Ribiere

L'essenza del climber globetrotter

05 marzo 2017

Lo scalatore francese Philippe Ribiere è il co-protagonista di questo nuovo film dove l'attore principale è il boulder e la sua vita attorno al mondo, anche in posti improbabili. A discapito delle disabilità, Philippe gira, esplora luoghi, conosce persone e scala. Un vero modo di essere per lui ancora prima che uno sport.

Philippe, classe 1977, dal 2002 fa parte del Team Petzl. E' affetto dalla sindrome di Rubinstein Täby in una variante sembra ancora da conoscere con esattezza. Dopo aver praticato vari sport, si avvicina all'arrampicata e la sua vita cambia. Pratica prima le gare e poi si dedivca interamente a girare ogni angolo scalabile. "L’arrampicata mi dà la fiducia, la sicurezza di sentire braccia e gambe, la semplicità di stare all'aria aperta. L’arrampicata soddisfa il mio bisogno d'impegno. L’arrampicata dà un senso alla mia vita."

Bannerc

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875