Adam Ondra vince il KO Boulder ad Arco

Il Re domina nel suo Regno

28 agosto 2016

Ultimo blocco, ultimo tentativo, ultimo atleta. La parte complessa è il top, una perfida accoppiata su svasi che fa partire le mani o in alternativa i piedi, che sotto fanno schifo. Chiama il pubblico, parte, grida e accoppia. Ha vinto! Ecco in estrema sintesi come Adam Ondra ha vinto il KO Boulder al Rock Master. Il paladino di Arco, l’atleta più amato ed il testimonial dell’Alto Garda trentino non tradisce le attese e conquista il titolo contro un sempre agguerritissimo Jan Hojer ed un elegante Jeremy Bonder.

La formula è tanto semplice quanto spietata. Un blocco alla volta, chi sta indietro esce. E così sulla strada sono gli atleti dell’est ad essere sacrificati. Prima Rustam Gelmanov, poi Alexey Rubtsov. Jernej Kruder e l’azzurro Michael Piccolruaz resistono bene fino a metà gara ma poi devono cedere il passo agli avversari. E’ la legge spietata di Arco! Come sempre la coppia Godoffe-Gnerro e collaboratori hanno dato vita ad uno spettacolo incredibile. Tecnica, equilibrio e potenza si sono alternati in un mix da fantascienza e questo non ha potuta dare altro al pubblico di Arco che una scarica di adrenalina pazzesca.

La grande domenica del Rock Master è cominciata!

C 11

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875