In Giappone il boulder non si ferma!

Grandi salite per Nomura Shinichiro, Rei Kawamata e Ryuichi Murai

23 marzo 2020
…e il video uncut di Zach Galla su The Game

 

Mentre quasi tutto il resto del mondo occidentale è fermo, in Giappone la situazione sembra più rassicurante…

Da lì giungono news riguardanti un paio di salite interessanti con protagonisti il giovane Rei Kawamata Nomura Shinichiro e Ryuichi Murai.

Per Rei un notevole exploit, la salita in giornata del celebre highball di 8C di Asagimadara! Recentemente, questa linea sul Monte Mizugaki era tornata protagonista con la ripetizione di Keenan Takahashi a riportare in auge uno dei blocchi probabilmente più ripetuti del Giappone. Liberato da Tokyo Muroi nel 2011, prima di Kawamata e Takahashi è stata ripetuta da Toru Nakajima, Toshi Takeuchi, Jongwon Chon, Adam Ondra, Sachi Amma e Ryuichi Murai.

Quest’ultimo climber è anche protagonista di una significativa first ascent in un’area non meglio precisata del Giappone. Su Instagram, Ryuichi riporta infatti di aver avuto bisogno di tre giorni per liberare la bella prua di Oiran, per la quale propone l’8B+.

Sul Monte Horai, tre giorni fa Nomura Shinichiro ha chiuso invece i conti con la linea di Byakudo, un lungo (25 movimenti) 8c del 2003 di Dai Koyamada, divenuto celebre lo scorso anno con la ripetizione della tredicenne Mishka Ishi, terza fanciulla al mondo da 8c boulder!

Infine, pubblichiamo anche il video uncut (tratto dal canale Mellow) della salita di Zach Galla di The Game, avvenuta pochi giorni fa nel RMNP.

 

Fonte: Instagram

Banner upclimbing ok

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875