L’incredibile 24 ore di Matt Fultz a Red Rocks!

La sesta salita di Sleepwalker e le ripetizioni di Squoze e Trieste Sit

05 febbraio 2021
Ancora eccezionali salite per il fortissimo americano

 

Dopo qualche settimana di silenzio, torna con bombe a raffica Matt Fultz, che sull’arenaria di Red Rocks ha vissuto le 24 ore sicuramente più produttive della sua carriera ad oggi!

Da alcuni giorni i social ci mostrano che il 99% della tenenza boulderistica americana è condensata sotto il masso del celebre Sleepwalker, con tantissime stelle al lavoro o per ripeterlo o per liberarne la partenza sit, inevitabilmente destinata ad essere sicuramente un 9a boulder…vedremo…

Matt era tra questi e l’altro ieri sera si è aggiudicato la sesta salita della versione stand di 8C+ a poco più di un mese di distanza dalla quinta effettuata dall’esordiente Nathan Williams. Ricordiamo che Sleepwalker fu liberato da Jimmy Webb a inizio 2019, ripetuto poco tempo dopo da Daniel Woods e Nalle Hukkataival e a gennaio dello scorso anno ha rappresentato la consacrazione mondiale di Drew Ruana, quarto salitore.

Per Fultz è il secondo 8c+, a seguire l’eccezionale quarta salita di Hypnotized Minds nel RMNP, avvenuta a settembre.

Ma non è finita qui! Per niente stanco o soddisfatto, Matt ha ripetuto Squoze, altra gettonatissima linea subito a sinistra di Sleepwalker, ex 8c e ora assestata sull’8b+. Entrambe le linee le ha salite nella stessa sera mentre ieri pomeriggio, a meno di 24 ore, ha pensato bene di concedersi anche la ripetizione dell’8B+ di Trieste Sit. Ora non gli resta che tornare a mettersi in fila per provare la sit di Sleepwalker!

 

Fonte: Instagram

Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875