La Nazionale senior si ritrova ad Arco.

Primo raduno collegiale per gli azzurri.

18 giugno 2020
La FASI fa ripartire l'elite dei suoi atleti con un raduno ​ad Arco di Trento.

Nelle giornate del 18 e 19 giugno, gli atleti saranno impegnati nel primo raduno post lockdown, volto a gettare le basi per le prossime competizioni. Il DS Daniele Crespi, sentite le figure federali di riferimento, ha convocato gli atleti olimpici: ​Ludovico Fossali (C.S. Esercito), Michael Piccolruaz e Laura Rogora (G.S. Fiamme Oro).

Sono Inoltre invitati gli atleti che maggiormente rappresentano lo sport e le loro singolari discipline a livello nazionale ed internazionale: Filip Schenk, Gabriele Moroni, Camilla Moroni, Giorgia Tesio, Stefano Ghisolfi, Marcello Bombardi, Gian Luca Zodda ed Anna Calanca.

Pochi giorni fa, l'IFSC ha rilasciato un appendice al regolamento contenente le norme da rispettare al fine di superare l'emergenza Corona Virus. FASI ed IFSC sono quindi all'opera al fine di far ripartire tutto il movimento, partendo dagli allenamenti ed arrivando agli eventi internazionali. I protocolli adottati sono quelli ormai più conosciuti e coinvolgono tutti gli aspetti organizzativi: spazi, comportamento degli atleti e dei tecnici, misure mediche di prevenzione.

L’intero regolamento è consultabile sul sito IFSC.

Fonte Federclimb e IFSC

AP

TAGS:
fasi , ifsc , olimpiadi , boulder
Bannerc

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875