Le realizzazioni di Ichimiya e Kameyama

Dall’Italia al Giappone i climber giapponesi stringono anche sulla roccia

03 maggio 2017

Mentre nelle gare di coppa del mondo la squadra giapponese si rivela sicuramente la più ricca di atleti di punta e potenziali vincitori, anche su roccia i climbers del paese del sol levante raggiungono ottimi risultati.


Negli ultimi giorni, Daisuke Ichimiya ha effettuato la first ascent di Monkey Dread a Mukogawa (Giappone) proponendo l’8B+. Difficolà non nuove per il giapponese che ha già raggiunto in passato anche l’8C boulder.
A metà aprile, invece, il connazionale Ryohei Kameyama ha ripetuto Gandalf il Grigio a Varazze, blocco di 8B+ liberato da Christian Core che ha richiesto 4 giorni di tentativi all’atleta della nazionale giapponese. Oltre a questa realizzazione ha anche salito Gioia stand 8B.

Fonte: infoboulder/ 8a.nu

Banner upclimbing ok

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875