Regòle Block: Bouldering in Apuane

Una nuova area boulder in Toscana

23 luglio 2019
Gli amici di Versante Apuano ci presentano un’interessanta area boulder nei pressi di Massa.

 

Non c’è dubbio che la Toscana sia una di quelle regioni in cui più sopravvive lo spirito esplorativo del bouldering e sono davvero molti i boulderisti che si dedicano alla scoperta e pulizia di nuovi massi sparsi qua e là in questa magnifica zona.

Dallo storico Sassofortino, ad Huliveto Tanks, all’Isola d’Elba, del Giglio, Calafuria o al monte Amiata, queste aree regalano belle sorprese e un’ottima qualità...per chi ha ancora voglia di spostarsi per conoscere qualche posto nuovo e diverso rispetto agli inflazionati supermercati del boulder!

 
Ora, ecco un’ulteriore possibilità! L’area di Regòle Block, che i ragazzi di Versante Apuano (www.versanteapuano.it/) ci presentano con entusiasmo, offrendo la possibilità di scaricare il pdf della guida a questo link: www.versanteapuano.it/regole.pdf.

Nel pdf trovate una descrizione completa dell’area, ma riportiamo qui sotto giusto qualche anticipazione...

 


****

Anche Massa può adesso vantare il suo spot per il bouldering: “Regòle Block”. Una serie di blocchi lungo il torrente del canal Regollo, formati da roccia prevalentemente calcarea ma intervallati da sassi di gneiss scuro, peculiarità di quest’area, che offre così una doppia tipologia di arrampicata.

Un tesoro e una risorsa delle Apuane ancora poco conosciuta, resa possibile grazie ai vari interventi eseguiti nel tempo; a cominciare dai primi blocchi scoperti e puliti da Matteo Calevro e Michele Tonarelli, affiancati successivamente dall’associazione Versante Apuano.

Ad oggi i problemi risolti sono più di 70, fino al grado di 7B+, ma una trentina i progetti attendono ancora di essere liberati!

Tra le gemme dell’area troviamo “Tarabaralla” (“sottosopra” in dialetto) un blocco di 7A+ molto fisico con partenza orizzontale su tetto, oppure “Datura”, tecnica e forza su tacche strapiombanti, sulla roccia nera del gneiss. Di entrambe potete vedere una foto sopra.

Un’oasi delle Apuane frequentabile tutto l’anno che oltretutto offre la possibilità di rinfrescarsi nelle sue piscine naturali nelle stagioni più calde. In caso di forti piogge si potrebbero creare pozze d’acqua o momentanei torrenti che potrebbero rendere alcuni blocchi inaccessibili.

Per arrivare a Regòle Block, da Massa si prosegue in direzione Forno. Dopo aver oltrepassato il paese continuare per un paio di chilometri fino ad un bivio (a sinistra una casa isolata e a destra un piazzale); curvare nettamente a sinistra e salire per altri due chilometri fino ad arrivare a un tornante riconoscibile dalla presenza di una vasca antincendio, dove si parcheggia. Da qui proseguire a piedi lungo la vecchia via di lizza al centro del tornante costeggiando il fiume, raggiungendo i primi blocchi in pochi minuti.

****

 

Fonte: www.versanteapuano.it/

740x195 climbtokyo

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875