Rogora e Moroni campioni italiani boulder!

Gabriele e Laura trionfano a Roma

18 ottobre 2020
Laura Rogora e Gabriele Moroni sono i nuovi campioni italiani 2020.

Nell'osservanza di un protocollo anti-covid che è stato trainante anche per altre federazioni, la FASI ha ultimato il percorso gare 2020 con il Campionato Italiano boulder. Vista la location capitolina, insieme ai massimi esponenti della Federazione, sono stati molti i volti noti nel campo dello sport presenti all'evento. Malagò, Spadafora, rappresentati di ogni forza armata: l'arrampicata è davvero sul punto di esplodere e sicuramente il boulder è la disciplina che più può impressionare le autorità ed il pubblico. La gara è stata caratterizzata da una tracciatura moderna ed aleatoria, che ha fatto una buona classifica su quasi cento atleti in gara. La cornice della Monkey Island è stata perfetta per l’evento, garantendo i giusti spazi ed un'organizzazione impeccabile.

In campo femminile, Laura Rogora (GS Fiamme Oro) si è imposta in una lotta all'ultima presa su Camilla Moroni (Kadoinkatena), per appena un tentativo. Segue a ruota, con una buona performance nonostante i due top di differenza, Giorgia Tesio del centro sportivo esercito. In campo maschile, Gabriele Moroni (Kundalini) ha tirato la zampata del giaguaro ottimizzando ogni tentativo e ha scavalcato Davide Colombo (GS Fiamme Oro) che lo precedeva dopo le semifinali. Segue Michael Piccolruaz, del GS Fiamme Oro, che conquista un terzo posto difendendo il titolo con tutte le sue forze. Gabriele si conferma il passato ed il presente del bouldering italiano, giocando di esperienza e sfoggiando uno stato di forma sempre invidiabile. Laura, dal canto suo, non è stata da meno. Unica atleta da 9b presente alla gara, contando anche i maschietti, ha imposto la sua scomoda presenza a tutte le specialiste del bouldering. Giocando la sua carta migliore, ovvero il saper scovare subito il metodo più adatto alle sue capacità, è rimasta nelle posizioni di comando per tutta la gara. Una nota di merito va sicuramente a Claudia Ghisolfi, che dopo qualche anno di assenza dall'alto livello nel boulder, ha trovato la chiave giusta ed ha dimostrato di aver lavorato molto sullo stile che caratterizza le gare odierne. 

Le classifiche dopo le finali rimangono quindi

MASCHILE

Moroni Gabriele 

Colombo Davide 

Piccolruaz Michael

Biagini Pietro

Schenk Filip

Baschieri Matteo

FEMMINILE

Rogora Laura 

Moroni Camilla

Tesio Giorgia

Ghisolfi Claudia

Medici Giulia

Ebner Andrea

Fonte Federclimb

AP

 

 

 

 

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875