Stranik, Ruana e Coudert: un trio da 8c bloc!

E alcune salite anche italiane...

10 febbraio 2020
Boom di risultati boulderistici in tutto il mondo

 

Dopo una settimana di calma, in questo weekend abbiamo assistito ad un'esplosione di gran tenenza in diversi spot mondiali.

Un paio di giorni fa le prime realizzazioni in Ticino, ad opera del fortissimo ceco Martin Stranik: dopo aver rapidamente chiuso l'8b+ di Casavino a Brione, Martin si è spostato in Valle Bavona per aggiudicarsi uno degli ultimi 8c nati ad opera di Jimmy Webb/Giuliano Cameroni. Per lui, solo due sessioni in due giorni per il lungo viaggio di Primitivo, di cui sopra possiamo vedere il video della sua ripetizione.

Dal Ticino a Bleau, dove Camille Coudert, distintosi lo scorso anno per la ripetizione de La Force, ha ripetuto ora il gettonato The Big Island. Sul suo profilo instagram ha pubblicato il video della salita, che gli ha richiesto un totale di sei sessioni, di cui ben quattro solo per trovare i metodi per lui più appropriati. Sempre qui, annuncia il suo prossimo progetto: la mitica e ancora inscalata partenza sit di questo ripetutissimo 8C!

Torna poi alla ribalta Drew Ruana, dopo gli eccezionali exploit a Red Rocks. Ancora arenaria per lui, ma questa volta è quella della Joe’s Valley. Come Drew racconta sul suo profilo instagram, gli ci sono volute sette sessioni per connettere cinque movimenti estremi sull’8B all’8A+ di Pagan Poetry low per un totale di 13 movimenti di resistenza alla forza. Il risultato finale è Pegasus, first ascent ancora da 8C!


Veniamo inoltre a conoscenza dalla pagina instagram di woguclimbing di una bella e fruttuosa parentesi boulderistica per James Pearson nella seconda metà di gennaio: in visita all’area spagnola di Alcaniz, James non solo ha realizzato il suo primo 8B+ boulder ripetendo Master & Cifuentes di Nacho Sanchez, ma ne ha anche liberata una nuova versione diretta ancora da 8B+, battezzata Ba-Boom Sit Start.


Terminiamo infine questo ricco aggiornamento con un paio di salite italiane da 8B. La prima risale allo scorso weekend ad opera di Luca Strepparava, che a Chironico ha ripetuto Conquistador Direct; la seconda invece ha come protagonista Marco Zanone che a Noasca ha flashato l’8A di Tirati Torinesi per poi aggiungerne e liberarne la versione sit attorno all’8B!


Power!


Fonte: Instagram

Bannerc

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875