Una FA da 8C+ per Ryuichi Murai!

A Shiobara chiude Nexus

25 ottobre 2021
Uno dei boulderisti giapponesi più forti di sempre ancora autore di una linea al top mondiale!

 
Per chi segue la scena del bouldering mondiale Ryuichi Murai è un nome sicuramente ben noto! A partire dalla metà dello scorso decennio, questo fortissimo giapponese si è distinto a più riprese sui blocchi di tutto il mondo, con tanti 8C di riferimento saliti in poco tempo. Allo stesso tempo, Murai è sempre stato attivo anche sulla roccia di casa, con molte salite estreme, inclusa la FA dell’8C+ di Decided SD al Monte Mizugaki nel novembre 2019.

A distanza di quasi due anni da quella salita, Ryuichi torna ora protagonista con una nuova FA di altissimo livello, il progetto UMA extension che così diventa Nexus, anch’essa valutata di 8C+. Una cavalcata da 40 movimenti nell’area di Shiobara che gli è costata ben cinque anni di processo e della cui salita ha dato notizia su Instagram, dove ha riportato anche il seguente commento:

“Finalmente! Super entusiasta di aver realizzato il mio progetto di lunga data "UMA extension". La difficoltà nel chiudere questa linea era che oltre al gran numero di mosse e all'elevata forza, l'accumulo di stress mentale dovuto a lievi scricchiolii ed errori influiva notevolmente sulle prestazioni. Pertanto, era importante non solo per la resistenza, ma anche per quanto sofisticato potesse essere il movimento. Dopo aver compreso la logica, ho rivisto a fondo tutti i movimenti e mi sono esercitato ripetutamente fino a quando il mio corpo ha iniziato a muoversi naturalmente senza pensare. E ieri, tutti i pezzi si sono incastrati perfettamente e il puzzle di cinque anni è stato finalmente completato. Questa linea è composta da quasi 40 movimenti ed ero preoccupato per il grado del boulder. Tuttavia, propongo V16 perché sembrava più difficile delle linee simili "Babel (V15/8C)" in Shiobara e "In search of time lost (V15/8C)" a Magic Wood. Vorrei confrontarlo con Grand Illusion un giorno.”

 
Sarebbe proprio interessante vedere i boulderisti occidentali visitare finalmente i massi del Giappone, e confrontarsi con questa e le tante linee estreme che qui di certo non mancano!

Albertaccia

Fonte: Instagram

Kubo 740x195.gif

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875