Zach Galla chiude The Game…

… e cade un altro progetto ticinese ad opera di Giuliano Cameroni

17 marzo 2020
Ancora dure salite in USA e Svizzera.

 

Le flash news di oggi da Instagram ci portano a parlare di due giovani stelle mondiale che già ben conosciamo.

La prima salita è ad opera di Zach Galla, forte statunitense che negli ultimi tempi si è distinto più volte, spesso in compagnia dell’amico Drew Ruana. Questa volta, Galla si trova nel RMNP, a cimentarsi su una dura linea che porta la firma di Daniel Woods. Nel settore Boulder Canyon, eccolo infatti ripetere il famoso The Game, linea da 8C (al limite dell’8C+…) liberata nel 2010 da Woods e poi ripetuta da Carlo Traversi, Jon Cardwell, Jimmy Webb, Ryuichi Murai e da ultimo Matt Fultz.

Dal RMNP a Brione, sul celebre masso in riva al fiume su cui si trovano le storiche linee di Frogger e Ganimede Takeover. Qui Giuliano Cameroni chiude un altro progetto, partendo proprio da quest’ultimo boulder e attraverso minuscoli appigli riconnettendosi a Frogger: il risultato è Liquid Nails, FA da 8B+!

 

Fonte: Instagram

Versante sud  banneragg.

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875