SALEWA: Agner Durastretch Dry Convertible Jacket

Dal cuore delle Dolomiti arriva il nuovo concetto di vestizione a strati

07 giugno 2018
Vestirsi a strati è ancora la soluzione migliore per l’arrampicata alpina? Salewa non dà niente per scontato, nemmeno la canonica vestizione a strati, considerato uno standard da alpinisti e appassionati di montagna in ogni parte del mondo.

Mi vesto a strati da sempre, anche arrampicando sulle grandi pareti dolomitiche come le nord delle Tre Cime di Lavaredo – spiega Simon Gietl, scalatore altoatesino di classe mondiale – In realtà, va sempre a finire che mi devo fermare per togliere o aggiungere qualche strato, perché il meteo e la temperatura variano parecchio durante una giornata in parete. Questa operazione non è comoda né facile quando sei legato e indossi un imbraco. Ma è anche peggio quando arrampichi in free solo. Oltre a questo, ogni strato in più è tutto peso e volume che devo portarmi nello zaino. Però non ho mai avuto alternative. Non ho mai avuto una singola giacca che sostituisse o combinasse le funzioni di tutti e tre gli strati”.

Per la stagione Primavera/Estate 2019 Salewa presenta la nuova Agner Durastretch Dry Convertible Jacket da arrampicata alpina, una giacca versatile che da sola svolge e rimpiazza le funzioni di più di due strati: intimo tecnico, strato isolante e guscio antivento resistente all’acqua.

Dalla base della parete fino alla vetta, gli scalatori non dovranno indossare altro che questa giacca leggera e resistente per proteggersi dal vento, dalle temperature più fresche e anche nel caso in cui dovesse arrivare qualche goccia di pioggia.

Per ottenere questo risultato, Salewa ha ingegnerizzato Durastretch Dry, una nuova generazione di Durastretch, il proprio tessuto softshell resistente alla roccia. Questo nuovo tessuto è traspirante e può essere indossato direttamente sulla pelle, come un intimo tecnico. La superficie interna è leggermente spazzolata, per offrire protezione dal freddo quando le temperature calano o durante le soste per fare sicurezza. La tessitura intrecciata ad alta densità crea una barriera che protegge dal vento e resiste anche alla pioggia leggera, rendendo superfluo l’utilizzo di un guscio antivento. Allo stesso tempo, questo tessuto lascia passare l’aria calda e umida in eccesso evitando di avere troppo caldo durante i tiri più impegnativi.

La Agner Jacket integra anche alcuni intelligenti dettagli funzionali suggeriti da Simon e dagli altri scalatori Salewa per poterla adattare facilmente alle variazioni delle condizioni meteo, come le maniche scaldabraccia removibili, il colletto alto e protettivo, e la profonda mezza cerniera frontale. Questa giacca è stata progettata per essere indossata aderente come una seconda pelle: il design atletico, il tessuto 4-way-stretch e le cuciture piatte assecondano i movimenti dello scalatore anche nelle prese più complicate.

Caratteristiche Tecniche:

• Tessuto: Durastretch Dry
• Fit ergonomico con costruzione high reach
• Body mapping
• Maniche scaldabraccia removibili
• Cerniera frontale
• Tasca frontale con cerniera
• Cuciture piatte
• Stampe riflettenti
• Fit: Atletico
• Taglie uomo: 46/S - 54/XXL
• Peso uomo(50/L): 266g
• Colori uomo: fluo green, grisaille
• Taglie donna: 38/32 - 48/42
• Peso donna(44/38): 250g
• Colori donna: fluo coral, ocean, grisaille

Banner x web gif 2018

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875