Ethan Pringle propone il suo 8c+ trad

In California libera Bleackbeard’s Tears

24 settembre 2016

10 giorni di tentativi sono serviti ad Ethan Pringle per salire il suo progetto al Promontory nella Redwood Coast, California liberando così Bleackbeard’s Tears, tiro trad per il quale propone l’8c+. Questa linea era stata salita in artificiale da Matthias Holladay e gradata inizialmente 5.11 A2. Nella parte alta, aveva riportato Holladay, c’era un crux da risolvere apparentemente intorno al 7c/8a.

L’estrema difficoltà della via di Pringle pone naturalmente Bleackbeard’s Tears in cima alla classifica dei tiri trad più duri finora saliti al fianco di Meltdown di Beth Rodden in Yosemite, The Recovery Drink di Nico Favresse a Jossingfjord (Norvegia) e Pura Pura di Tom Randall in Valle dell’Orco, nessuna delle quali ha per ora ripetizioni.

Ethan Pringle è uno specialista del genere. Cobra Crack, The Path e China Doll sono alcuni dei suoi must precedentemente saliti mentre in ambito di arrampicata sportiva basta citare le due perle di Chris Sharma, Jumbo Love e Biographie per comprendere il livello di questo scalatore, senza dimenticare che in ambito boulder è arrivato all’8c con The Wheel of Life.

news rock & ice

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875