Manolo ripete trad Pinne Gialle in Tognazza

Il ritorno in Tognazza di Maurizio Zanolla

29 settembre 2016
Proprio oggi Manolo ha ripercorso, solo a protezioni veloci, una delle sue ultime creazioni in Tognazza, Pinne Gialle. Due anni ed una manciata di giorni sono trascorsi dalla prima libera, e poco più di un mese dalla prima ripetizione da parte di Andrea De Giacometti, momento tanto atteso dal "Mago" per poter rimuovere i fix e provare la libera in stile trad.

Caldo e umido non hanno reso la questione facile; in questi giorni infatti l’alta pressione sta lavorando non poco sul nord Italia ma questo non gli ha impedito di replicare su questa incredibile lavagna. Pochi per ora le informazioni; scherzando Manolo ci ha solo anticipato “ho dovuto mettere il caschetto. Un volo nella sezione chiave potrebbe farti sbattere in modo davvero pericoloso.”

questo il commento su fb del suo amico Eric Girardini, che lo ha assicurato
"Oggi ho tenuto la corda al Vecio Alpin Manolo che dopo aver tolto tutti gli spit al tiro duro di Pinne Gialle, lo passeggia a frends e nuts, al primo giro, senza riscaldamento, e con il caldo torrido di mezzogiorno di questi giorni anomali! Grande vecio, 60 anni e non sentirli!
Grado proposto 8a facile!"

Per ogni dettaglio si dovrà aspettare un articolo che Maurizio pare abbia intenzione di scrivere riguardo questa sua nuova salita. Solo una conferma per ora, quella del grado, che il Mago dice essere 8a facile. Qui tutto sulla salita di Andrea De Giacometti, che ne aveva fatta la prima ripetizione ad un anno da quella di Manolo. A breve altre info a riguardo.

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875