Alfredo Webber sale Thunder Ribes e il 9a diventa realtà!

Nella sua Arco raggiunge un livello da sogno

09 ottobre 2017
News importante da Arco dove il ferreo e tenace Alfredo Webber ha raggiunto un grado da sogno, 9a! E lo ha fatto a 48 anni, non proprio pochi per questo sport.

A Massone infatti Alfredo ha chiuso Thunder Ribes alzando ancora l’asticella del proprio personale e restando lui stesso attonito per quanto successo.

"È un sogno che si realizza! Non riesco ancora crederci… Questa linea e' di resistenza sia fisica che mentale perchè oltre il blocco su un bidito incastrato in fessura, vi e' la sezione finale di stohenge che non perdona nulla, e se non si rimane concentrati fino alla fine si puo cadere a una presa dalla sosta.
Sabato avevo fatto tre giri e al terzo avevo preso per la prima volta il bidito, ma sorpreso di questo non ho lanciato convinto al bordo del tetto. Così domenica sono tornato ancora per fare un paio di tentativi di allenamento ma già al primo giro è andata bene. Provarla per tutta l'estate alla fine e' servito! Arrampicare è fantastico, non ci sono parole per descrivere cosa significa a livello personale aver raggiunto questo traguardo. Quando avevo 20 anni il 9a era qualcosa di quasi mistico! Oggi a 48 per me è divenuto realtà!! Un grazie a Patrik Billati per le sicure durante i tanti tentativi e a Max per quella durant la rotpunkt."

Alla falesia di Massone, Alfredo ha concentrato gran parte della sua ultima attività. Nel 2016 infatti aveva ripetuto Reini's Vibes e liberato Stonehenge, entrambi 8c/+.

 

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875