Il Pesce d'Aprile di Ghisolfi spiegato dallo stesso scalatore

La questione "fake news" nel mondo dell'arrampicata

03 aprile 2018

Due giorni fa avevamo dato notizia della salita da parte di Stefano Ghisolfi si Pelirpa, il primo 9c+ al mondo, salito da Stefano grazie anche ad una collaborazione con la NASA. Pur non dubitando delle doti del Ghiso, era ovvio che si trattava di uno scherzo, un pesce d’Aprile, al quale quasi tutti non hanno giustamente creduto. Abbiamo appoggiato questa divertente iniziativa di Ghisolfi perché in realtà nascondeva un secondo fine, questa volta assolutamente serio, e che potete leggere di seguito:

"Ovviamente, si è trattato di un pesce d'aprile. Non ho mai scalato un 9c + chiamato Pelirpa, la Nasa non è un mio sponsor e non posso levitare su un resting! Era una cosa assolutamente assurda ma è stato molto divertente organizzare questo scherzo. La cosa bella è che un sacco di persone e siti web (circa 200) l'hanno resa più grande del previsto, condividendo la foto e la notizia in collaborazione con me. È stato divertente e così chiaramente assurdo che spero che pochi di voi ci abbiano creduto veramente. Tuttavia, è il momento di concentrarsi su un problema (reale, questa volta) che spesso colpisce il nostro amato sport. Nell'arrampicata su roccia non abbiamo giudici, siamo la giuria di noi stessi e per questo motivo è fondamentale essere onesti con tutti. Cerco sempre di mostrare anche tutti i tentativi sui miei progetti (specialmente quando nessuno è in falesia). In questo senso, il web è una via economica e facile da usare e se si ha anche una prova video non ci sono dubbi sulla salita. Questa potrebbe essere una possibile soluzione per evitare il problema. In alternativa, se hai accesso ad una tecnologia superiore (o sei sponsorizzato dalla NASA), costruisci una Hyper Gravity e allenati per scalare la prima 9C + del mondo!"

news stefano fb page

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875