[VIDEO] Sam Elias - Driven to Climb

Introspettivo video dello scalatore del Michigan

22 settembre 2018

Matty Hong è l’autore di questo breve ma interessante ed introspettivo video di Sam Elias, uno scalatore non tra i più forti in assoluto ma che in relativamente poco tempo si è comuque ritagliato uno spazio nelle cronache di arrampicata.

Nel 2005 ho lasciato alle spalle tutto ciò che mi era famigliare per trasferirmi a Red River Gorge in Kentucky, USA. Non direi che ero un climber, forse più uno alla ricerca di qualcosa. Adoravo arrampicare e mi piaceva la sensazione che mi dava ma non sapevo affrontare un 7b. Dopo un anno a stretto regime alimentare, con attenzione particolare al sonno, allenandomi e lavorando (un poco), sono riuscito a portare a termine un red point 8a+. Da quel momento ho capito che fosse qualcosa che ero destinato a perseguire. È passato molto tempo da allora e indubbiamente ho percorso molta strada credendo in me stesso, ma penso che sia sempre importante fermarsi a ricordare come tutto sia cominciato.

Nato nel 1982 vicino a Detroit, si appassiona prima allo sci e dopo all’arrampicata che segue dal 2005. Mantiene tuttavia una passione per neve ed il ghiaccio anche a salire l’Everest nel 2012 e ad aprire vie di misto fino all’M12 dedicandosi anche alle gare di ghiaccio. Tra le imprese su roccia, nel 2014 sale in libera la PreMuir su El Capitan e libera American Hustle, 8c ad Oliana.

TAGS:
sam elias
Banner x web gif 2018

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875