Iker Pou libera La Nave de Los Locos, nuovo 9a a Maiorca

Vent’anni sul grado nove senza perdere dita ed entusiasmo

29 gennaio 2020

Lo spagnolo Iker Pou ha salito un nuovo 9a liberando a Maiorca La Nave de Los Locos


Va avanti da vent’anni la ricerca da parte del fenomenale Iker Pou di nuove sfide in falesia che hanno tutte un denominatore comune, il grado 9.

Era infatti il 2000 quando un giovane basco con l’aria vagamente da intellettuale si presentava sotto gli strapiombi della famosa Action Direct e grazie ad una predisposizione genetica tendinea non comune, sviluppata anche grazie a furiosi allenamenti, firmava la terza salita della via simbolo di Wolfgang Gullich.

Iker Pou era arrivato sulla scena mondiale e da lì in avanti sarà un susseguirsi di prestazioni al top in ambito sportivo mixate, soprattutto negli ultimi anni, da salite in ambiente montano estremamente impegnative e selettive.

L’ultima performance è la libera di questa La Nave de Los Locos, tiro di 25 metri caratterizzato da grande resistenza a Maiorca e chiodato da Luis Palao “Primo”, che Iker valuta essere 9a.

Tra le varie realizzazioni di Pou in falesia, ricordiamo Bain de Sang 9a del 2003; Demencia Senil 9a+ del 2010; Nit de Bruixes 9a+ del 2012 e per ora ripetuta solo da Ramon Julián; Celedón 9a/+ del 2012; Big Men 9a+ del 2015 irripetuta e Artaburu 9b/+? del 2018.

news desnivel.com

Banner c upclimbing 6

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875