8a+ a otto anni: Jules Henry

Nuovo prodigio francese

04 maggio 2021
Jules Henry ha salito Sacrilège, 8a+ a 8 anni.

Jules o, come preferisce lui "Spider Jules" è un ragazzo normale. Gioca, si appassiona alla scalata e scalare… Gli viene bene! È approdato sui social qualche giorno fa, in occasione del suo primo 8a+. A Saussois infatti ha salito Sacrilège, un classico del grado. Occhialoni, scarpette oversize e sguardo furbetto: Jules fa simpatia solo a vederlo. Sul suo Instagram ci sono momenti diversi: scalata da uno, scalata da due, una "simulazione" di Coppa del Mondo fatta con le miniature, una foto mentre si monta un tiro… Si respira passione e divertimento. Il suo nickname? Jules9a, che sia una dichiarazione d'intenti?

Angie Scarth-Johnson è un po' il riferimento ed è venuta alla ribalta grazie alla sua salita di un 8b a 9 anni. Se Jules salisse un 8b o più quest'anno, sarebbe sicuramente un nuovo record. Per avere altri termini di paragone, Toby Roberts ha salito il primo 8a a dieci anni, scalando Raindogs e diventando il più giovane inglese di sempre sul grado. Per arrivare al numero successivo, il più giovane ad aver salito un 9a è Illya Bakhmet-Smolenskyi, che a tredici anni e mezzo ha salito Chromosome X. Complice delle performance di Henry è sicuramente la nazione di nascita, da decenni attenta alla scalata ed all'insegnamento di questo sport. Jules è infatti il più giovane di una stirpe di talenti francesi super giovani, una lista che conta nomi come Merard, i fratelli Bertone, Blass,... L'Italia non è però da meno e annovera in una lista simile altri bei nomi, come Rogora, Reusa, Vighetti ed altri… Ne vedremo delle belle!

Fonte pagina IG Jules Henry

AP

 

 

Up climbing hemp banner

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875