Adam Ondra chiude anche l'odiata Neanderthal e si leva l'incubo di questo 9b

Una delle pochissime bestie nere del campione ceco finalmente risolta

13 febbraio 2019
Pulizie di primavera per Adam Ondra che subito dopo aver chiuso Catxasa che aveva provato a salire nel 2010, è tornato anche sotto Neanderthal ed è finalmente venuto a capo di questo 9b che, tra i suoi mille impegni, tentava di salire dal 2011!


Questo potrebbe stridere sapendo che Adam ha 150 tiri sopra il 9a, un 9c all’attivo ed un 9a+ flash ma l’arrampicata è così, ogni tiro fa storia a sé. Neanderthal era stato liberato da Chris Sharma nel 2009 ma ha visto la prima ripetizione solo lo scorso anno grazie al fenomenale Jakob Schubert. Come detto, Adam aveva già provato questa via di Santa Linya nel 2011, arrivando al chiave già al secondo tentativo per poi cadere. Il giorno dopo aveva trovato la via bagnata e aveva dovuto poi abbandonare il progetto almeno fino al 2015, dove comunque non era riuscito a venirne a capo. Terzo viaggio nel 2017 e nuovo “fallimento”, una parola molto raramente legata al nome di Ondra che malgrado i 5 giorni di lotta non era venuto a capo.

“Non ci sono molti tiri che posso dire di aver odiato ma Neanderthal è sicuramente uno di questi. Non perché sia brutta ma per tutte le volte che l’ho provata, fallendo e fallendo ancora. Salirla è stata davvero una grande lezione.”

news rock&ice.com

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875