Alberto Ginés, 15 anni, sale il suo primo 9a

Il ragazzino spagnolo risolve Victimes del Futur a Margalef

03 aprile 2018
Una bella realizzazione per il giovane Alberto Ginés che a soli 15 anni ha risolto Victimes del Futur e questo lo proietta negli scalatori da 9a.

Alberto ha iniziato a scalare a soli 6 anni ereditando la passione del padre. A 10 arriva a risolvere Sarau Nocturn a Margalef e toccando così l’8a. Nel 2015 sale il suo primo 8b e 8b+, grazie anche alla preparazione offerta da David Macia che diventa il suo allenatore e nel 2016 sale anche l’8c. Di recente porta a casa Rollito Sharma Extension e Fabelita a Santa Linya. Arrivato a Margalef per le vacanze di Pasqua, Ginés ha iniziato a lavorare Victimes del Futur ed in soli tre giorni ne è venuto a capo. Un tiro provato da molti scalatori di livello, da Chris Sharma a Iker Pou, da Alex Megos a Tom Bolger e che pone Alberto al pari di Mikel Linacisoro come i più giovani spagnoli capaci di salire un 9a (Mikel nel 2016 salì infatti Begi Puntuan a Etxauri).

news desnivel

 

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875