Alfredo Webber sale anche Ultima Pietra, 8c+ a Massone

Ennesima prestazione nella "sua" Arco, una delle culle del free climbing italiano

30 ottobre 2017

E’ da praticamente un anno e mezzo che presentiamo le prestazioni di Alfredo Webber, da quando il fotografo Pietro “Pepe” Bagnara ci ha giustamente fatto riscoprire la persona e le prestazioni di questo scalatore che, mentre si sta per affacciare ai cinquant’anni, si è levato di recente anche lo “sfizio” del 9a!

Ed in questi mesi Alfredo non ha certo mollato il colpo, anzi, ci ha dato dentro ancora di più. Ultima prestazioni è stata ancora una volta nella sua Pueblo di Massone dove pare ormai intenzionato a chiudere i conti con tutti i tiri duri di questa falesia di Arco di Trento. Questa volta si tratta di Ultima Pietra, tiro di 8c+ che parte in comune con Thunder Ribes per poi salire dritta per una linea propria e “seppur più facile di Thunder, è sempre un bel viaggio nella resistenza.”

Per festeggiare questo ennesimo successo, Alfredo ci ha inviato due immagini. Uno col suo assicuratore d’eccezione Silvio Reffo e l’altra con quello che è stato uno dei suoi grandi maestri, motivatore e amico, Roberto Bassi“Roberto mi ha ispirato tantissimo, mi ha fatto capire cosa voleva dire arrampicare al di là della prestazione. Gli amici, i viaggi…ha rivoluzionato anche il modo di pensare degli arrampicatori.”

La biografia di Roberto è raccolta nel libro Zanzara e Labbradoro, Roberto Bassi e la nascita del free climbing nella valle del Sarca, ed. VersanteSud: “Roberto Bassi nasce a Milano nel 1961, da famiglia trentina. Vive poi a Trento e si avvicina all’arrampicata a 15 anni, attraverso la mitica Scuola Graffer. Tra i suoi primi maestri c’è Marco Furlani, ed è con lui, Gigi Giacomelli ed Elio Piffer che nel 1979 va in California, Yosemite: il viaggio che cambierà per sempre il suo modo di avvicinarsi alla roccia, e con il suo, quello di intere generazioni. Non più cime da conquistare, ma difficoltà estreme da superare con i movimenti del corpo, senza alcun aiuto esterno; questo è il free climbing.”

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875