David Firnenburg col turbo, altri due 9a in pochi giorni

Sale Classified e l'Isola che non c'è

15 novembre 2018
Due 9a ravvicinati per David Firnenburg che adesso pare avere davvero una marcia in più e ci mette davvero poco tempo e chiudere i propri progetti.

Pochi giorni dopo la prima ripetizione de Le Cadafish a Saint Leger, il 23enne David Firnenburg ha fatto un repentino cambio di passo e si è portato a casa altri due bei 9a ad un paio di giorni di distanza l’uno dall’altro. Il primo è Classified in Frankenjura, che dopo la FA di Alex Megos ha visto le salite di altri superfortissimi come il nostro Gabry Moroni e ovviamente Adam Ondra, mentre il secondo è L’Isola che non c’è ad Amden, tiro li liberato da Fred Nicole nel 2009 e mai più ripetuto in quasi dieci anni. Bravo anche perché è evidente che il forte David non si va a cercare gli ultimi tiri alla moda ma ci mette del suo scovando qualche chicca.

Su quella che è definita la Action Direct svizzera, David aveva fatto qualche tentativo già nel 2016 e per un paio di giorni nel 2017 senza venirne a capo. Quest’anno ci ha dedicato altri tre giorni ed un totale di circa quindici tentativi ad occhio e croce. Nicole non si era espresso in maniera convinta sul grado mentre per Firnenburg è un 9a pieno. Dopo un blocco iniziale di 8a, segue un traverso di 7 e qualcosa per poi dover passare per un altro 8a+ gradazione Font. “Si parte coi crash e si chiude a 10 metri da terra” scrive David “ma, hey climbers la fuori, perché non venite a Amden a provare questo capolavoro?”

news david instagram

Ita upclimbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875