Dry Tooling: Gord McArthur risolve Storm Giants e annuncia il primo D16 mai salito

80 metri nella British Columbia sono la nuova via più dura al mondo

18 agosto 2017

Gord McArthur annuncia la salita del primo D16 al mondo avendo risolto Storm Giants, un superprojetto di dry tooling alla Bisaro Cave, nella British Columbia, Canada. “Tre anni, cadute, fallimenti. Quello che pareva impossibile è diventato una scoperta di quanto potevo richiedere al mio corpo. Dopo oltre 80 metri di arrampicata a testa in giù, moschettonando più di 50 rinvii in 45 minuti, oggi ho passato la corda in catena.” Un messaggio corto, sintetico, ma che esprime a numeri tutta la difficoltà di questa via sfiancante che potrebbe essere ora la più dura al mondo.
In precedenza, Tom Ballard aveva salito A Line Above the Sky alla Tomorrow’s World , in Dolomiti, dove col suo D15 era il grado più alto mai raggiunto fino a quel momento.

news gripped.com

Train 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875