I Wide Boyz ripetono Necronomicon 5.13d/14a al Canyonlands National Park

Un altro spaventoso tetto salito nel meraviglioso parco dello Utah

12 aprile 2019
Canyonlands National Park, stato dello Utah, un posto dove i tetti e le fessure abbondano forse anche più dei climbers. L’arrampicata è di quella bastarda e si deve essere dei veri specialisti dell’incastro e quindi quale migliore location quindi per i Wide Boyz Tom Randall e Pete Whittaker.

Qui infatti i due inglesi hanno ripetuto la temuta Necronomicon 5.13d/14a (8b-8b+), spaventosa spaccatura orizzontale liberata da Jean Pierre Oullet nel lontano 2011 che segue in maniera incredibilmente parallela il suolo parecchi metri più sotto. Tom e Pete sono dei veri local da queste parti, tanto che hanno passato gli ultimi 8 anni ad esplorare in lungo ed in largo le pareti del parco alla ricerca delle vie più assurde da liberare ma questa ha resistito fino a ora. Davvero notevole il bottino di vie aperte al White Rim dai due boyz. Tra il resto anche Century Crack salita nel 2011 e Crown of Thorns nel 2016, entrambe prossime ai 50 metri e i 90 metri di The Millennium Arch. Per tutte queste vie il grado è dalle parti del 5.14a, 8b+.

news ukclimbing.com

 

Train 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875