[VIDEO] Nina Caprez su To Bolt or Not To Be

Tiro storico del 1986 salito in USA da J.B.Tribout

01 dicembre 2017
Incontro con la storia per la svizzera Nina Caprez che negli USA ha salito la storcia To Bolt or Not To Be a Smith Rock.

Si tratta solo di un 8b+, un grado che oggi è alla portata di tanti climber, ma è una lunghezza importante nella storia dell’arrampicata a americana. Fu salita infatti da J.B.Tribout nel 1986 ed introdusse nel paese un nuovo grado mai toccato prima, non a caso è stato obiettivo di tanti scalatori anche negli ultimi anni. Dalla prima femminile di Lynn Hill nel 1998 a Paige Claassen a Beth Rodden in campo femminile ad esempio, al giovane Drew Ruana che a soli 13 anni nel 2013 era riuscito nella ripetizione del tiro.

Pur essendo anche molto forte in falesia, Nina Caprez non è certo una specialista ma riesce sempre e comunque a fare belle salite. Ad agosto infatti si era dedicata al Monte Bianco salendo con Arnaud Petit L’or du Temps, una maestosa via con difficoltà prossime all’8a mentre lo scorso anno aveva salito la mitica Divine Provvidence di Gabarrou e Marsigny. E’ del 2015 invece la ripetizione di Unendliche Geschichte in Ratikon, vione fino all’8b+ salita in compagnia di Babsi Zangerl.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875