Stefano Ghisolfi: videointervista

La presentazione della IFSC

03 dicembre 2016

Un breve ma ottimo video di Stefano Ghisolfi realizzato dalla IFSC dove parla della sua carriera, di roccia e gare e di tutti gli aspetti della vita di uno scalatore professionista.

Nato a Torino nel 1993, Stefano ha praticato vari altri sport prima di approdare all’arrampicata. Dal 2007 arrivano le prime gare internazionali e nel 2010 e 2011 è terzo nel Campionato del Mondo Giovanile, categoria Lead. Nel 2009 approda alla Coppa del Mondo e, con una crescita constante nel tempo arriva, nel 2012, il primo podio. A livello italiano, stravince in tutte le discipline. Tre Campionati Italiani Lead, un Campionato Italiano Speed, Cinque Coppe Italia Lead e due Coppa Italia Boulder.

Negli ultimi anni diventa sempre più protagonista dell’arrampicata mondiale pur restando sempre una persona discreta e disponibile. Nel 2014 vince una tappa di Coppa del Mondo (Wujiang, Cina) dopo che da sette anni non si vedeva un italiano sul gradino più alto del podio (con Flavio Crespi). Due anni dopo, ancora in Cina ma questa volta a Xiamen, bissa il successo e chiude al quarto posto assoluto. Su roccia non è da meno.

Accumula 9a su 9a per fare pratica, da GroundZero al Tetto di Sarre a Grandi Gesti a Sperlonga alla prima salita di TCT a Gravere, tiro dedicato allo sfortunato ed indimenticato Tito Traversa, alle internazionali Dementia Senil e Biographie, 9a+ di riferimento. Nel 2015 compie il capolavoro salendo Lapsus, un concatenamento ad Andonno per il quale propone il 9b, primo per un italiano e primo in Italia.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875