Adam Ondra, un nuovo 9a+/9b, un 8c+/9a ed una via fino all'8c a vista

Tra Bosnia e Croazia, non si fermano i prodigi del mago

04 ottobre 2018
Dopo il primo 9a della Bosnia aperto pochi giorni fa con la salita di Interklemezzo, Adam Ondra ha proseguito il suo tour della zona centrando un’altra serie di salite degne di nota.

In altri casi si potrebbe dire “pazzesche” ma ormai quello che è capace di fare questo scalatore, e soprattutto quello al quale ci ha abituati in questi anni, pare sia diventata davvero “routine”.

Dopo Interklemezzo infatti, Adam si è dato da fare con trapano e tasselli e ha prima chiodato e poi liberato Highline, tiro che valuta 9a+/9b e che rappresenta ora il nuovo grado più duro della Bosnia alla faccia del povero 9a liberato pochi giorni fa. Dalla Bosnia alla Croazia, Ondra si è quindi diretto a Markezina Greda, nel sud del paese dove in men che non si dica e sopra un nutrito gruppo di curiosi, ha salito Dioklecijan, un 8c+/9a per poi dedicarsi a Spomin, via di 350 con difficoltà fino all’8c (e altri tre tiri di grado 8) salendola interamente a vista.

news planetgrimpe

 

Zenit 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875