Emergenza: caso di Covid in coppa del mondo

Flash news dalla ifsc

27 maggio 2021
Trovato un positivo tra gli atleti impegnati nelle gare di Salt Lake City.

C’è ancora un po’ di mistero, ma tra le linee della squadra svizzera c’è un positivo. L’IFSC, forte del lavoro fatto in prima linea dalle federazioni nazionali, ha subito attivato ed applicato i protocolli, che prevedevano già la strategia da applicare in situazioni di emergenza come questa. A tutti gli atleti è ovviamente richiesto il tampone prima di partecipare alle gare, anche perchè molti di essi affrontano viaggi intercontinentali e perciò devono fornire documentazioni sanitarie al momento dell’ingresso in una certa nazione. Al momento tutta la squadra svizzera è stata isolata e sarà sottoposta ad un ulteriore tampone, per avere tutte le possibili conferme. Nel caso di non positività comunque sarà possibile per gli atleti prendere parte alle competizioni in programma questo weekend. Nelle altre squadre nessun caso di positività, pertanto nessuno è stato sottoposto a misure cautelari come isolamenti o quarantene obbligatorie. Ancora una volta i fatti ci ricordano di quanto sia insidiosa questa pandemia, che colpisce quando uno meno se l’aspetta. Molti atleti, come ad esempio gli azzurrini che sono stati a Perm per il campionato europeo giovanile, vivono praticamente isolati ogni giorno. Il rischio di contrarre il virus e non poter partecipare alle competizioni è troppo alto, visti i numerosi sacrifici che si fanno per arrivare in un buon stato di forma. Lentamente si sta tornando alla normalità, Salt Lake è stata la prima gara con pubblico e le varie federazioni compresa la IFSC si stanno muovendo per ridare spazio e tranquillità a tutti, pur garantendo sempre tutta la sicurezza del caso. Se il “caso svizzero” in questione dovesse rimanere un episodio isolato, ci sarebbero anche lati positivi, come ad esempio la prova che le misure studiate ed adottate dagli organi competenti sono effettivamente adatti a rispondere ad emergenze di questo tipo.

Fonte IFSC

AP

 

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875