Continua la marcia di Laura Rogora

Dopo Mangusta, cade anche Underground.

07 giugno 2020
Dopo una veloce ripetizione di Mangusta, Laura riesce nella ripetizione di Underground, il superclassico tiro gradato 9a ad Arco.

Continua senza sosta la marcia trionfale di Laura Rogora, che nella giornata di sabato ha chiuso i conti anche con Underground, 9a. Pochi giorni prima, era riuscita nella salita di un altro tiro classico del territorio trentino, Mangusta, di grado 8c.

Underground è stata salita poco tempo prima da Filip Schenk, collega in tutto e per tutto di Laura: climbers di alto livello, giovani, poliziotti. Ancora una volta l'atleta romana dimostra di essere a suo agio anche su un imponente strapiombo, come quello dove trova casa la famosa via, che secondo alcuni climbers potrebbe essere 8c+/9a.

Arco è un posto decisamente pieno di possibilità, quale sarà il prossimo obiettivo?

Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875