Filip Schenk: 9a in Austria

Ripete Kein Licht Kein Schatten

26 luglio 2021
Filip Schenk ha ripetuto Kein Licht Kein Schatten, 9a.

Conclusa la stagione di gare con una rinuncia per via di infortunio, Filip Schenk è più che pronto a cominciare la stagione sulla roccia. Il giovane altoatesino è infatti riuscito a salire la famosa Kein Licht Kein Schatten, il tiro di 9a liberato da Jakob Schubert (che intanto è pronto a partire per Tokyo)  in Ötzal. Filip non è certo nuovo sul grado e già aveva salito diverse vie dure nelle sue zone, a cavallo tra Italia ed Austria. Anche in campo gare non è certo un novellino: campione del mondo giovanile, vincitore di numerose gare e vincitore della coppa Italia boulder 2021. Riguardo alla via, ci ha detto:

"La via si trova in Ötztal nella falesia Elefantenwand. È stata spittata da Heiko Wilhelm e la prima ripetuta è di Jakob Schubert nel 2016. È una delle più belle vie che ho mai fatto, con dei movimenti unici e difficili da trovare in falesia. Ci ho messo due giorni e in tutto sette tentativi per chiuderla."

Dopo alcuni rumors sul possibile downgrade a 8c+, Filip ha precisato che, in base alla sua esperienza, il tiro merita il grado di 9a, come proposto dal primo salitore.

Fonte e cortesia foto Filip Schenk

AP

 

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875