Geila Macia, tredici anni e 8c

Primo 8c per la spagnola

18 gennaio 2022
Geila Macia Martin ha salito La Fabelita, 8c.

Con pochissime donne al mondo andate oltre il grado 8, la performance di Geila Macia Martin fa ben presagire per un roseo futuro nell'olimpo dell'arrampicata. Dopo numerosi ottavi saliti nel 2021, il suo 2022 inizia decisamente col botto.

Nella falesia di Santa Linya, una delle capitali spagnole della scalata in falesia, Geila ha raggiunto il grado 8c, salendo La Fabelita. A inizio cantiere, Geila racconta sui suoi canali social di aver subito capito che il gioco si faceva serio e non sarebbero bastate poche energie per riuscire a guadagnare tutta la resistenza che un tiro del genere richiede. Non si è lasciata però scoraggiare e ha raggiunto il suo obiettivo, scrivendo il suo nome sempre più in alto tra i talenti non solo spagnoli ma anche internazionali. 

Con il quattordicesimo compleanno che arriverà a marzo, Geila è una delle climber più giovani del mondo ad aver salito un tiro di 8c. Nel 2019, un'altra giovanissima climber aveva salito lo stesso tiro: Nika Potapova, all'età di quindici anni. All'età di sedici, il mostro Janja Garnbret era riuscita nella salita in stile flash.

Fonte pagina IG Geila Macia Martin

Alessandro Palma

 

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875