Nina Caprez sale Divine Provvidence, Monte Bianco

La svizzera sulla perla di Gabarrou e Marsigny

26 luglio 2016
Nina Caprez ha portato a termine la ripetizione di Divine Provvidence (ABO, 7C, 900m) al Grand Pilier d'Angle sul massiccio del Monte Bianco, concludendo così l'ennesimo grande progetto che la sta portando da una parte all'altra dell'arco alpino.

Si tratta di una meravigliosa via aperta da Patrick Gabarrou e Francois Marsigny nel 1984 dove un solo friend lì salvò in apertura da una rovinosa caduta e da qui il nome della via. Nel 1990 i climber Alain Ghersen e Thierry Ranault ne fecerò al prima salita in liberà e nello stesso anno uno straordinario Jean Christophe Lafaille la percorse in solitaria.

Nina ha condiviso questa esperienza col suo ragazzo e ha speso 3 giorni sulla via, arrivando sulla cima del Bianco alle 21 del terzo giorno.

fonte nina fb page

740x195 climbtokyo

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875