Young gun: Normand e Whaley

Realizzazioni da grandi per i due giovani

14 maggio 2022
Maho Normand e Owen Whaley su tiri estremi

Abituati a numeri estremi fatti da scalatori sempre più giovani, ogni tanto perdiamo il valore di scalare estreme fatte da giovani talenti. Oggi parliamo di due strong climber sotto i vent'anni, capaci di salire tiri di 8c e 9a facendoli sembrare giochi da ragazzi…

Il primo sulla lista, appena sedicenne, è Maho Normand. Durante una night session ad Orgon, il giovane climber è riuscito a salire L'irrévérence, un difficile tiro di 8c. Non si tratta del suo tiro più duro salito in carriera, Maho vanta un curriculum con ben tre 8c+ nonostante la giovane età. Durante lo scorso anno si è infortunato ma è già tornato onfire, tanto da essere già all'opera su un cantiere di 9a+!

Lo stesso discorso vale per Owen Whaley, appena diciottenne e climber super smaliziato. A Robbers Rost, Owen si è dedicato e, dopo averlo già provato lo scorso anno, ha salito un classico del luogo. Stiamo parlando di Dad Bod, un tiro fisico che raggiunge il grado di 9a, partendo subito molto intensamente. Lo scorso anno Owen era stato capace di salire anche Manphibian e Arrested Development, il suo primo 9a.

Fonte pagina IG degli atleticontattateci su [email protected] per i diritti fotografici

 

Alessandro Palma

 

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875