Zehani ancora da 9b!

Loic libera Chikane

21 aprile 2022
Loic Zehani ha liberato Chikane, 9b.

La squadra di top climber francese conta numerosi nomi importanti all'interno delle sue file, con un grandissimo vivaio di giovani che fanno ben sperare per il futuro. Nel caso voleste un nome su tutti, potremmo parlare di Mejdi Schalk, il talentuoso giovincello che sta spopolando in coppa del mondo boulder. In ambito falesia, uno dei più prolifici è Loic Zehani, che nonostante la giovane età ha già un curriculum di vie dure imbarazzante.

L'ultima marachella che ha combinato è una via davvero estrema ad Avignon. Il climber francese si dà un gran da fare sui tiri duri, liberandone parecchi proprio grazie alla sua grande voglia di scoprire nuove linee. L'ultima sua salita rappresenta perfettamente il suo modo di scalare: è un tiro duro, è una FA, si trova in Francia e molti di noi non riuscirebbero a farla neanche dopo anni di tentativi.

Divisa in tre macro sezioni, la creazione di Loic si chiama Chikane. La via parte subito violenta con un bel tratto intorno all'8b, con uno stile vario e molto completo. Subito dopo si incappa in un boulder estremo, che singolarmente potremmo valutare intorno all'8A+ e poi culmina con l'ultima sezione fisica e ricca di movimenti dinamici intorno all'8a. Per concatenare tutti i movimenti, a Loic sono serviti una quindicina di sessioni, spalmate su due mesi, che avvalorano la tesi del giovane francese che propone il 9b. Attaccate a questa via ci sono altre due linee, dice Zehani, ancora più dure in attesa di FA… Ne vedremo delle belle!

Fonte pagina IG Loic Zehani

Alessandro Palma

 

Aequilibrium 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875