14x8000 femminile - aggiornamenti

Oh Eun Sun e Pasaban obiettivo Annapurna

26 marzo 2010   La coreana Oh Eun-Sun, 44anni, ha tenuto una conferenza stampa nel quartier generale del suo sponsor Black Yak, annunciando che la sfida finale al suo quattordicesimo e ultimo 8000 - l'Annapurna  8091 metri - comincerà il 25 aprile e continuerà sino a metà maggio, se non dovesse riuscire al primo tentativo. Nel frattempo gli otto membri della spedizione da lei guidata sono partiti per Katmandu (Nepal) per organizzare quanto necessario in loco.   Se il suo tentativo sarà coronato da successo, diventerà la prima donna ad aver scalato tutte le montagne di 8000 metri del pianeta.   La competizione femminile per questo primato si è ristretta a tre concorrenti: Oh Eun Sun, la spagnola Edurne Pasaban e l'austriaca Gerlinde Kaltenbrunner.   Quest'ultima partirà il 30 marzo, con l'obiettivo di scalare l'Everest dal couloir dei giapponesi e quindi dal couloir Hornbein, la cui combinazione costituisce la via più diretta per la vetta. Il couloir dei giapponesi fu salito nel 1980  e l'Horbein nel 1963: il concatenamento dei  due è stato percorso solo sette volte, di cui una sola senza ossigeno dagli svizzeri Erhard Loretan e Jean Troillet nel 1986.   Un obiettivo ambizioso quello dell'austriaca che dimostra di privilegiare, anche nella salita degli 8000,  vie impegnative rispetto alle normali   Edurne Pasaban (12 ottomila all'attivo) si trova all'Annapurna con la sua equipe "Al filo de lo imposible": il campo 2 è già stato preparato e per il momento il team è posizionato al campo 1, con tempo ottimo e temperature fin troppo elevate.   La spagnola voleva originariamente puntare prima della metà di aprile allo Shisha Pangma, dalla via normale con la variante Inaki Ochoa, e dedicarsi poi all'Annapurna con più chances di battere la rivale coreana sul tempo, ma problemi di ingresso in Tibet l'hanno costretta a un mutamento di  programma.   Up-climbing 18 ottobre 2009     ms
C 11

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875