Grossglockner, Stüdlgrat speed

Il video della performance di Philipp Brugger su una grande classica

05 luglio 2018
A fine agosto 2017, Philipp Brugger realizza il record di salita della Stüdlgrat al Grossglockner: 1h 37’ dalla Lucknerhaus alla cima, 28’ la sola cresta.

La Stüdlgrat, o cresta sud ovest, è una delle più classiche e frequentate vie di cresta al Grossglockner. Aperta nel 1864 da J. Kerer e P. Groder, oppone difficoltà su roccia di III+ e A0, mentre le difficoltà su misto si concentrano per lo più lungo la discesa sulla via normale (creste nevose affilate, pendio fino a 40°). L’itinerario è abbondantemente attrezzato con golfari e, a tratti, corde fisse e maniglie metalliche. L’accesso alla via si fa di solito dalla Stüdlhütte in circa 1h 30’. La via stessa impegna le cordate “normali”, ovvero adeguatamente allenate, con progressione in conserva protetta, per 3-5 ore. Il periodo ideale per una ripetizione va da luglio a settembre con roccia asciutta (delicato in caso di vetrato, dopo le nevicate o i temporali) e giornate stabili (molto pericolosa con i temporali).

Un’ottima idea per quest’estate, a patto di adottare misure di sicurezza adatte al proprio livello. Come evidenziato dallo stesso Brugger sulla sua pagina Facebook, la salita in scarpe da trail e shorts è riservata agli atleti con ottima preparazione e conoscenza della via e della montagna!

Relazione della Stüdlgrat sul sito Bergsteigen.com

Film: Samuel Renner

Climber: Philipp Brugger

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875