Annapurna, sette dispersi sotto una valanga

Nessuna traccia dallo scorso venerdì

21 gennaio 2020
Dallo scorso 17 gennaio, nessuna traccia di sette persone che con ogni probabilità sono rimaste sotterrate da una delle numerose valanghe che ha colpito l’Annapurna.

Se da un lato si tira un grosso sospiro di sollievo per la tragedia sfiorata in Karakorum con protagonisti Simone Moro e Tamara Lunger, in Himalaya si stanno vivendo giorni di grande apprensione per sette alpinisti dei quali non si hanno più notizie da giorni e tutto ormai fa presagire al peggio.

Risalgono infatti a venerdì 17 gennaio le ultime notizie di quattro sudcoreani che, insieme a tre nepalesi, potrebbero essere rimasti sepolti da una delle numerose slavine che si sono verificate sull’Annapurna. Le ultime indicazioni li davano intorno a quota 3200 metri, vicini al campo base, ma malgrado le forze in campo, ancora non ci sono stati sviluppi.

news tgcom24

Txguide 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875