Due incidenti mortali sulle montagne lombarde

Cadute fatali per un alpinista ed un escursionista

07 gennaio 2019

Fine settimana drammatico sulle montagne lombarde dove si sono verificati due incidenti mortali. In uno di essi ha perso la vita Michele Spada, 44enne di Milano, caduto sul Cornone di Blumone, nella provincia di Brescia. Michele stava salendo lungo un canalone insieme ad una donna di 35 anni quando i due sono caduti per circa 200 metri. L’uomo è morto sul colpo mentre la donna si è ferita gravemente. Allertati i soccorsi da parte di un’altra coppia di alpinisti, i tecnici hanno recuperato la donna che è stata ricoverata e la salma di Spada che è stata porta all’obitorio dell’ospedale di Esine. E’ Ilario Tebaldi invece, l’escursionista deceduto a poche ore di distanza in Valbondione, nella provincia di Bergamo. 47enne di Berzo San Fermo, Ilario è scivolato su una lastra di ghiaccio mentre pare si stesse dirigendo al Rifugio Curò e, sempre dalle prime informazioni, sembra non stesse usando i ramponi.

news bresciatoday.it/bergamonews.it

 

740x195 climbingpro

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875