Incidente in Himalaya, muore Damai Sarki Sherpa

Caduta fatale in un crepaccio per la nota guida

22 maggio 2018

Salgono purtroppo a cinque le persone che hanno perso la vita sull’Everest in questo ultimo periodo. The Himalayan Times infatti ha reso noto che Damai Sarki Sherpa, nota giuda alpina IFMGA/UIAMG, è deceduto recentemente cadendo in un crepaccio e malgrado i soccorsi allertati ed intervenuti per tempo, per Damai non c’è stato nulla da fare.

Il tutto si sarebbe verificato non lontano dal Campo 2 mentre Sarki stava accompagnando un cliente straniero. Soccorso e recuperato dopo la caduta, è stato portato prima al campo base e quindi a Namche Bazaar ma nella notta purtroppo le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso. Il corpo verrà quindi portato a Kathmandu quanto prima.

Un mese drammatico questo sul tetto del mondo. Recentemente anche il giapponese Nobukazu Kuriki ha perso la vita tra Campo 3 e Campo 2, Gjeorgi Petkov dalla Macedonia è rimasta vittima di un arresto cardiaco al Campo 3, Rustem Amirov è rimasto ucciso al Campo 2 mentre tentava il Lhotse e verso metà mese anche un'altra guida, Lama Babu Sherpa, ha perso la vita in prossimità del Campo 4.

news thehimalayantimes.com

Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875