Antartide: 1^ salita del Mt.Ashley

Caradoc "Rupe" Jones e Skip Novak dalla barca

05 dicembre 2009   Skip Novak, un americano che vive in Sud Africa, è ormai abituato a veleggiare con il suo Pelagic Australis nelle acque  dell’Antartide. In questo suo peregrinare tra i ghiacci ha spesso posato l’occhio sulle attraenti montagne che sbucano direttamente dal mare ed a volte ci è pure salito. Nel suo ultimo viaggio, con il gallese  Caradoc "Rupe" Jones ha scalato la montagna più alta della Georgia del sud: il Mt. Ashley 1145m. Sembra si tratti della prima ascensione assoluta. La salita, che si è svolta il 29 ottobre, si sviluppa su neve e ghiaccio ed ha richiesto 9 ore e l’utilizzo degli sci per raggiungere il ghiacciaio Grace. Il versante meridionale dell’Ashley scende fino alla King Haakon Bay, un luogo di grande importanza nella storia dell’esplorazione antartica: fu infatti da quella baia che nel 1916, Ernest Shackleton, Tom Crean e Frank Worsley a bordo dell’Endurance iniziarono la loro leggendaria traversata del continente (Imperial Trans-Antarctic Expedition). Fonte: alpinist.com ms
Solutioncomp 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875