Cascate di ghiaccio – Averstal

Condizione dei flussi

20 gennaio 2010   Situazione  molto buona per le cascate di ghiaccio di questa bella vallata svizzera di origine Walser, posta poco oltre il tunnel del San Bernardino in direzione Chur/Coira, diventata celebre nel modo del boulder per l'affascinante foresta di Magic Wood. Tornando all’ice-climbing, quest’anno si sono formate e si presentano in buone condizioni parecchie linee disposte lungo tutto l’asse della Averstal.   Prima del paese di Ausserferrera troviamo la Candela del Bosco e il Diedrolux, con il loro caratteristico colore giallastro che ricorda la famosa cascata Lipton in Norvegia. La Colonna della centrale è veramente invitante anche se un po’ lontana da raggiungere.   I risalti dell’Alp Nursera sono ben consistenti e posti in una cornice molto accattivante.   Più avanti troviamo una serie di colate parallele interessanti e vicine alla strada, Lo specchio, e le sue sorelle.   Passato un grande ponte siamo finalmente di fronte al famoso Mostro della valle, preceduto di poco da un’altra immensa colata: Lo Scivolo. Sono in condizioni  buone e di conseguenza abbastanza ripetuti.   Ancora qualche chilometro e al paese di Campsut troviamo un largo salto ben ghiacciato, poco sopra le case che è ben attrezzato con catene alle soste e vie di dry-tooling. Ancora avanti, prima di Juf, nei pressi di un grande ponte sulla strada ci sono altre 4 cascate molto interessanti: Il candelino del ponte, La stalattite del ponte, Il Toboga e Il pilastro del ponte. ms Fonte: upclimbing   Queste cascate sono recensite sui libri:    Alpine Ice le 600 più belle cascate delle Alpi. Edizioni Versantesud Milano   Cascate  Alpi Centrali - Lombardia e Svizzera Blu Edizioni  
Banner c annuario2020

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875