Lachat e Dugit liberano Balade au clair de Lune

Monte Bianco, Aiguille du Fou, 8b max

18 giugno 2015 Si tratta di una via aperta nel 1983 da Jean Marc Boivin, Eric Bellin e Martial Maioli nel cuore del massiccio del Monte Bianco, sulla sud dell’Aiguille du Fou. Cedric Lachat e Fabien Dugit, che hanno alle spalle già varie salite insieme in Yosemite, accompagnati dal fotografo Thomas Vialletet hanno liberato Balade au clair de Lune (gradata originariamente ED sup, A3) e dando in pratica il via alla stagione delle realizzazioni sul Bianco. Il progetto, partito proprio da Fabien, era stato coltivato a lungo. La fattibilità in questi casi è tutt’altro che scontata e difatti, come sottolinea lo stesso Cedric, a 3000 metri di quota le difficoltà, seppur non esagerate, si fanno sentire molto. L’idea era naturalmente anche quella di liberare i tiri senza l’aggiunta di piastrine. La lunghezza di A3 è stata infatti valutata intorno all’8b mentre due lunghezze di A2 sono sul 7b+. I due alpinisti si sono mossi fin da aprile, quando hanno iniziato a trasportare parte del materiale. A maggio hanno completato questa operazione e hanno iniziato a provare e lavorare i tiri per poi giungere il 3 giugno alla prima integrale della via. Partiti dal rifugio verso le quattro del mattino, sono arrivati in cima alle 20.30, salendo tutti i tiri in libera. photo www.thomasvialletet.com fonte kairn.com    
Banner c 14

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875