Condizioni della neve-30 novembre

Compendio dei principali bollettini neve e valanghe per l’arco alpino

30 novembre 2018
Di seguito un riassunto delle condizioni della neve sull’arco alpino tratto dai principali bollettini regionali e nazionali.

La stagione per lo scialpinismo è aperta, l’innevamento in alta montagna è già importante su tutto l’arco alpino. Complessivamente, però, la neve è abbondante solo alle quote più elevate. Non tutte le gite invernali sono già fattibili, specialmente nelle regioni orientali delle Alpi.

A partire dal mese di dicembre l'emissione dei bollettini neve e valanghe sarà più regolare. La situazione oggi, venerdì 30 novembre (cliccare sul link con il nome della regione per leggere il bollettino completo dove disponibile):

  • Piemonte: pericolo 2 (vedere anche il video bollettino qui sopra).
  • Valle d’Aosta: pericolo 2 in possibile aumento domenica.
  • Lombardia: il grado di pericolo sarà emesso a partire da lunedì 3 dicembre. Ora è possibile leggere un testo informativo relativo alle condizioni attuali.
  • Trentino-Alto Adige e Tirolo (Austria): il bollettino con il grado di pericolo non è ancora emesso. Alcune informazioni sull’innevamento aggiornate a oggi sono reperibili a questo link.
  • Veneto: grado 2 sopra i 2400 m in Dolomiti, grado 1 in Prealpi.
  • Svizzera: 2 a partire dai 2400 m sulla cresta principale delle Alpi.
  • Francia: il grado di pericolo non è ancora emesso. Sono disponibili solo alcune note informative. Per quanto riguarda il Monte Bianco l’innevamento è decisamente migliore in versante italiano. Ci sono poche informazioni riguardo alle condizioni in alta montagna.
Banner mammut up climbing 740x195

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875