Condizioni sul Monte Bianco 16 agosto

Bollettino tratto da La Chamoniarde

17 agosto 2018
Di seguito il bollettino delle condizioni delle vie alpinistiche nel massiccio del Monte Bianco tratto dal sito La Chamoniarde.

Le temperature sono leggermente più fresche, il rigelo migliora e, di conseguenza, il rischio di scariche di sassi è meno intenso. Ricordare però che la montagna al momento è generalmente secca e durante il giorno fa piuttosto caldo.

Bacino del Tour. Cresta della Table (integrale, la parziale non è più fattibile) ok anche se l’accesso è crepacciato. Via normale all’Aiguille du Tour con buona traccia ma, anche qui, alcuni crepacci. La terminale è ok, c’è un po’ di ghiaccio al Col Sup. du Tour. Tête Blanche: via normale ok, cresta NE ancora fattibile. Petite Fourche: ancora fattibile, ghiaccio sul pendio della via normale. Ok la Cresta Sud dell’Aiguille Purtscheller.
Bacino d’Argentière. La Petite Aiguille Verte è molto secca, riservata a cordate con esperienza. Prudenza nell’attraversare la terminale del Col des Grands Montets (esposizione alla caduta pietre sulla sinistra, doppia verticale da 25 m per passare sulla destra). Attenzione ai crepacci sul Glacier du Rognon.
Bacino della Charpoua. Ok le vie di roccia. Ok la traversata dei Dru, avvicinamento per la parte alta del ghiacciaio e doppia da 50 m per accedere alla cengia d’attacco. Ok il passaggio sul ghiacciaio in discesa. Il rifugio ha problemi telefonici: la prenotazione si fa via sms al +33 631177403.
Bacino di Talèfre. Via normale, Cresta Sud e vie di roccia del Moine ok (accesso su neve, terminali senza problemi). Ok la Traversata Nonne-Évêque. Ancora alcune cordate all’Arête du Moine all’Aiguille Verte. Via normale alle Courtes fattibile ma molto secca, idem per la Traversata. Via normale alle Droites: fine stagione.
Leschaux. Petites Jorasses: accesso lungo il ghiacciaio ancora innevato, preferire la riva sinistra orografica. Ok le vie di roccia nei dintorni del rifugio. Cordate sullo Sperone Walker alle Jorasses.
Envers des Aiguilles e Rifugio del Requin. Nessun cambiamento riguardo la terminale dell’Aiguille de la République e del Grépon e la discesa per il Glacier des Nantillons: passaggio possibile ma delicato, probabilmente si avvicina la fine di stagione per questi itinerari. Accesso al Ref. du Requin: seguire i segni verdi e gialli sulla morena. Vie di roccia alla Pierre Alain e al Dent du Requin in buone condizioni con accesso su neve. La risalita della Vallée Blanche è ancora frequentata ma molto crepacciata.
Settore dell’Aiguille du Midi. La cresta dell’Aiguille du Midi (accesso al ghiacciaio dalla funivia) è ancora in buone condizioni, attenzione alla terminale e ad alcuni crepacci. Circa 30 cm di neve recente al Mont Maudit. Buone condizioni generali sulla Voie des Trois Monts al Monte Bianco, due picche sempre consigliabili per il Col du Mont Maudit e la successiva traversata verso il Col de la Brenva (prendere la traccia bassa). La cresta Midi-Plan è tracciata ma è piuttosto tecnica e molto secca, riservata alle cordate più esperte. La traversata Midi-Helbronner è frequentata regolarmente ma tormentata (attenzione!). La Traversata delle Pointes Lachenal è piuttosto secca, attenzione alla caduta sassi durante le doppie e nel camino della terza punta. Cresta dei Cosmiques ok. La terminale del Pilastro Gervasutti è superabile ma esposta a caduta sassi. La terminale della Contamine sulla sud della Midi è crollata, è possibile accedere alla via partendo sulla Rébuffat. Qualche cordata al Triangle, nessuna informazione relativa alle condizioni. In ogni caso è raccomandabile partire presto (caduta sassi).
Settore dei Grands Mulets. Rifugio chiuso, Jonction ancora superabile, Cresta Nord del Dôme du Goûter apparentemente imbiancata ma probabilmente ghiacciata sotto la neve recente.
Via normale francese al Monte Bianco per il Dôme e l’Aiguille du Goûter. Ritorno a una situazione “normale”, il pericolo di caduta sassi nel Grand Couloir è sempre presente ma non più alto del solito. Resta obbligatoria la prenotazione per il pernottamento al Ref. du Goûter.
Settori meridionali del massiccio. Il Glacier de Tré-la-Tête è progressivamente più tormentato, attenzione alla solidità dei ponti. Fine stagione per la Traversata dei Dômes de Miage (troppo secca). Possibile la salita in a/r ai Dômes Oriental e Central. Ok la salita all’Aiguille de la Bérangère. Traversata dell’Aiguille de Bionnassay ancora fattibile, tratti ghiacciati.
Via normale italiana al Monte Bianco. Ancora in buone condizioni con buona traccia (attenzione ai ponti sui crepacci).
Settore del Rifugio Monzino. Gli Eccles sono ancora accessibili per il Glacier du Brouillard. Ancora qualche cordata sull’Innominata, però molto secca. Pilone Centrale frequentato anche se l’accesso è molto secco (caduta sassi durante la discesa dal Col Eccles). La traversata del Glacier de Frêney dal Col de l’Innominata si fa ancora ma è complicata. La Ratti-Vitali alla Noire non è più molto frequentata. La salita all’Aiguille Blanche per le Cengie Schneider con uscita in vetta al Bianco è ancora fattibile. Alcune cordate sull’Integrale di Peuterey (nessuna informazione).
Punta Helbronner. Ancora qualche cordata sulla Kuffner, la via è globalmente secca, probabilmente siamo ormai alla fine della sua stagione. Lo stesso vale per la Traversata delle Aiguilles du Diable. Accessi alle vie di roccia sui Satelliti complessivamente ok anche se il ghiacciaio è crepacciato. Salita alla Gengiva del Dente: ghiacciaio e terminale ok, sezione mista completamente secca (attenzione alla caduta sassi). Ok il Dente del Gigante e la Cresta di Rochefort, anche se il ghiaccio comincia ad affiorare a tratti su quest’ultima. La Traversata delle Jorasses con discesa per la via normale è ancora frequentata. Un po’ di ghiaccio in discesa nel Canalone Whymper. Una cordata il giorno 11 agosto sulla Cresta delle Hirondelles (nessuna informazione).
 

Ulteriori informazioni relative al versante italiano si trovano sul sito della Fondazione Montagna Sicura.

Il bollettino completo e in lingua originale si trova sul sito de La Chamoniarde.

Banner c

Copyright © Up-climbing.com By Versante Sud Srl
Sede legale Milano via G. Longhi, 10 - Registro Imprese di Milano P.IVA n. 12612150156 REA MI-1569599 - Cap. Sociale euro 10.000,00

Logo footer e307f2bce5042c4e7a257ec709ea497334ec09124162c27e291131063b267875